Schäfer Case Picking (SCP)

Ideale per i pallet: Schäfer Case Picking

Schäfer Case Picking (SCP) è il sistema di picking automatico integrato modulare e ampliabile per la gestione personalizzata dei pallet

SCP consente a SSI SCHÄFER di offrire una soluzione completa e automatizzata a vari livelli di automazione per il picking personalizzato delle unità di prodotto. Sulla base delle vostre esigenze, sviluppiamo e realizziamo soluzioni integrate costituite da componenti perfettamente coordinati tra loro. A tale scopo, ci affidiamo a un portfoglio di elementi manuali, semiautomatici e completamente automatici che coprono tutte le fasi della catena di processo. La combinazione della tecnologia di visione con tre tecnologie di presa collaudate (multi-grip sottovuoto, camera a vuoto e bloccaggio meccanico) garantisce che il processo di depallettizzazione sia altamente dinamico e funzioni in modo affidabile e che il prodotto venga manipolato con delicatezza.

Completamente automatizzato, semi- automatico o manuale

La nostra tecnologia copre tutti gli intervalli di temperatura e i tassi di prestazione. Tutte le fasi del processo, dal magazzino di rifornimento alla depallettizzazione, al picking, al sequenziamento, alla pallettizzazione e all'uscita delle merci, possono essere implementate manualmente o automaticamente. Approfittate di numerosi vantaggi che contribuiscono ad aumentare l'efficienza, rendendo economicamente efficiente l'intera catena logistica.

I vantaggi:

  • Soluzioni modulari e personalizzate per la preparazione delle consegne

  • Vista integrata del processo, incluso il tracciamento delle date di scadenza e dei numeri di lotto

  • Sistemi espandibili che crescono con il vostro business

  • Soluzioni per il consolidamento di articoli provenienti da diverse zone di temperatura

  • Soluzioni personalizzate progettate per gestire una vasta gamma di prodotti

  • Soluzioni per la preparazione personalizzata delle consegne progettate per il layout della vostra filiale

  • Manipolazione delicata del prodotto

MAXIMUM EFFICIENCY

Le soluzioni di case picking completamente automatico combinano tecnologie collaudate per l'automazione integrata della catena di processo. I moduli intelligenti del nostro software logistico WAMAS® supportano il picking basato su robot.

Il case picking completamente automatico Schäfer Case Picking riceve interi pallet dai fornitori e li stocca in un magazzino automatico a scaffalature alte per pallet utilizzando un sistema di movimentazione. La depallettizzazione viene effettuata automaticamente e quando necessario, con robot che scaricano i pallet completamente o parzialmente.

Gli strati delle casse vengono bufferizzati completamente o separatamente in un magazzino automatico. A seconda delle esigenze, vengono utilizzate navette a un livello, multilivello o trasloelevatori.

Per la preparazione della consegna, le casse vengono recuperate e trasportate ai robot di pallettizzazione nella giusta sequenza.  I robot imballano in modo rapido ed affidabile la merce sui pallet, utilizzando il modello di imballaggio ottimale calcolato in precedenza, in base agli obiettivi di ottimizzazione desiderati: facilità di stoccaggio, massima stabilità, volume minimo o un mix di questi ultimi. Infine, i pallet vengono automaticamente avvolti in film plastico.

Poi anche i pallet finiti vengono trasportati automaticamente in uscita. I pallet in quest'area vengono distribuiti tramite trasportatori a rulli inclinati o immagazzinati temporaneamente in un buffer automatico di uscita merci.

Per la pallettizzazione e la depallettizzazione automatica vengono utilizzati diversi moduli software.

Vision Technology è un modulo software per il riconoscimento di oggetti 3D per i robot di picking. Il corretto riconoscimento degli oggetti è il requisito fondamentale per l'accesso esatto a merci e articoli da parte della pinza del robot.

Il software "apprende" le diverse dimensioni mediante la scansione degli articoli. L'intelligenza del software è quindi una leva per aumentare le prestazioni di picking e allo stesso tempo protegge la merce dai danni causati da un picking errato da parte della pinza di presa.

L'elaborazione delle immagini 3D integrata nel software monitora i processi di riconoscimento in ogni momento e li visualizza chiaramente sui monitor del luogo di prelievo o del centro di controllo.

Vision Technology confronta i risultati dei dati delle immagini scansionate con i dati master degli articoli memorizzati per rilevare le deviazioni. 

Diverse telecamere 3D integrate controllano il robot di picking e registrano il flusso delle merci.

Pack Pattern Generator è un modulo software di  WAMAS®. L'algoritmo del software calcola il pack pattern ideale per il picking personalizzato in base alle dimensioni e al volume del prodotto.

L'interazione tra il robot di picking, il Pack Pattern Generator e WAMAS® garantisce una qualità costantemente elevata di modelli di confezioni riproducibili.

Il risultato: pallettizzazione adattata in modo ottimale al layout del magazzino con il massimo sfruttamento del volume.

Soprattutto nel settore del commercio all'ingrosso di generi alimentari, con una gamma molto differenziata di articoli, i Pack Pattern Generator risolve i problemi con l'intelligenza di un sistema informatico completo e potente. Il picking o lo smistamento è notevolmente ridotto e riduce i costi nella supply chain.

Fensterband, Palettierung

SSI SCHÄFER ha utilizzato una tecnologia all'avanguardia, il sistema di prelievo completamente automatico Schäfer Case Picking (SCP), per modernizzare l'intralogistica per ES3 in collaborazione con C&S Wholesale Grocers, uno dei più grandi grossisti di generi alimentari degli Stati Uniti. Oltre all'automazione dei processi di magazzino, altri fattori chiave per il successo di questo progetto sono stati l'automazione integrata del case picking specifico per gli ordini e la preparazione delle merci per la spedizione. Il cuore del sistema è la combinazione del Case Picking di Schäfer e delle navette multilivello. Risultato: un centro di distribuzione completamente automatizzato che consente una prestazione di oltre 100.000 scatole al giorno.

I sistemi di picking completamente automatici sono economici solo ad alti tassi di prestazioni e di utilizzo della capacità, e talvolta richiedono elevati investimenti. Il ritorno dell'investimento avviene durante il periodo di funzionamento. Se  non ci sono le condizioni è preferibile optare per i sistemi di picking semiautomatici.

Per prima cosa, viene analizzato il flusso di materiale esistente nel magazzino e nel centro di distribuzione. Il risultato dell'analisi tiene conto di fattori quali il grado di automazione richiesto o ragionevole nel processo complessivo e le condizioni locali per automatizzare parti della supply chain.

Il picking viene spesso effettuato manualmente, mentre lo stoccaggio dei buffer, la fornitura di rifornimento del magazzino di picking e il trasporto dei pallet e dei contenitori a rulli avvengono automaticamente.
Anche i processi di supporto, come l'identificazione e l'impilamento dei vuoti e dei contenitori, sono spesso automatizzati per consentire ai dipendenti di concentrarsi sui processi di base manuali ad altissimo valore aggiunto.

Netto_Pick_by_Voice.jpg

SSI SCHÄFER ha progettato e realizzato un centro di distribuzione semi automatizzato di 20.000 m² per il discount danese Netto a Wustermark, vicino a Berlino, Germania. Il magazzino a scaffalature per pallet a grande altezza dispone di circa 9.700 posti pallet per lo stoccaggio dell'intera gamma di prodotti di un tipico discount alimentare. Otto trasloelevatori garantiscono efficienza. La composizione degli ordini per i magazzini Netto viene eseguita con interi pallet del magazzino a scaffalature alte e con pallet di picking in un'area di picking semiautomatico dove le macchine posizionano automaticamente i pallet di rifornimento su trasportatori a rulliere a gravità che li forniscono agli addetti al picking  Gli ordini vengono assemblati utilizzando veicoli di allestimento ordini a pianale ribassato nelle otto corsie del magazzino di picking secondo il principio "person-to-goods". I veicoli di trasporto possono ospitare due europallet. Il picking viene effettuato senza carta con Pick by Voice. Un sistema monorotaia elettrica e un ampio sistema di trasporto progettato sia per Europallet che per mezzo pallet, insieme al software logistico di SSI SCHÄFER., creano un flusso di merci efficiente ed economico.


COME POSSO AIUTARTI?